Eventi e notizie

Notizie

VISITA ALLA CHIUSA DI CASALECCHIO ORE 19:00

IN COLLABORAZIONE CON BOLOGNA WELCOME

09.07.2020

Vieni ad esplorare la Chiusa di Casalecchio, uno dei siti di “archeologia delle acque” più interessanti e significativi d’Europa, normalmente non accessibile al pubblico, realizzato a metà del XIV secolo lungo il corso del fiume Reno e giunto fino ai nostri giorni. Sospeso tra il fiume e il canale e circondato dal paesaggio del Parco della Chiusa, percorrerai il camminamento costruito nel XVI secolo, il cui progetto è stato attribuito al genio di Jacopo Barozzi, detto il Vignola, forse l'architetto più noto e più rappresentativo del tardo Rinascimento.

Potrai ammirare la monumentale opera idraulica, il cui scivolo è lungo m 160 e largo m 35, con un dislivello di ca. m 8, e scoprirai l’importanza funzionale ancora attuale della Chiusa, le cui conservazione e manutenzione sono curate dall’antico Consorzio della Chiusa di Casalecchio e del Canale di Reno.


Punto di ritrovo:
Cancello della Chiusa di Casalecchio
Via Porrettana 187
40033, Casalecchio di Reno (BO)

Quota:
Intero: € 8,00 p/persona
Ridotto: € 5,00 p/persona (bambini dai 6 ai 11 anni)
Gratuito: under 6

La vendita dei biglietti è gestita da Bologna Welcome Travel Agency


Modalità di cancellazione:
Se effettui la cancellazione almeno 1 giorno prima della partenza pianificata, non è prevista alcuna penale di cancellazione. 
Oltre questo termine, ti sarà addebitato l'importo totale della prenotazione.

Note:
AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE BISOGNA INSERIRE I NOMINATIVI DI TUTTI I PARTECIPANTI
Il ritrovo è sempre 15 minuti prima che inizi la visita presso il cancello della Chiusa di Casalecchio, via Porrettana 187, a Casalecchio di Reno, che è raggiungibile da Bologna con le seguenti linee tper: n.20 (fermata Casalecchio Porrettana Canale/Casalecchio Chiusa), 89 (fermata Casalecchio Porrettana Canale), 92 (fermata Casalecchio Chiusa), 94 (fermata Casalecchio Chiusa)
Si raccomandano scarpe comode per camminare. I minori devono essere accompagnati.


Torna alle News